Molare

Molare

Molare

Molare è sorto, come tanti altri paesi della zona, all’ombra di un castello. Il nome di Molare ha una etimologia controversa. La più accreditata, riportata dal Casalis, ritiene che il nome derivi da “saxa molaria”, e cioè da una cava di pietre da macina esistente nella vicina depressione del Rio Fontana. Infatti, la locuzione “Locus Molariarum”, riportata negli antichi documenti, pare discendere dall’esistenza, nella predetta località, di un antichissimo “molendium” di origine feudale, le cui mole erano, in un primo tempo, azionate da mule. Gli Stazielli furono il primo popolo che si insediò sul territorio e vi dimorò incontrastato fino all’arrivo delle legioni romane. Le fonti storiche lo descrivono come una comunità robusta, coraggiosa ed indipendente.
Copyright © 2022 Ovada.it

Search

www.ovada.it