Mornese

Mornese

Mornese

Legato al vicino borgo di Carpeneto, comincia a distinguersene soltanto nel XIV secolo, quando risulta di proprietà del marchese Malaspina. Tornò in seguito sotto il dominio di Alessandria. Successivamente venne infeudato ai Della Valle, ai Ferraris di Orsara e ai Pallavicini Spinola di Genova.

 Nominato per la prima in un documento del 1188, come Molanesio, fu feudo dei Rosso della Volta, famiglia genovese che nel 1270, vi fecero erigere un castello. Passò poi sotto il dominio dei Marchesi del Monferrato che lo concessero in feudo ai Doria, che lo tennero dal 1330 al 1574, quando si estinse il ramo principale della casata.

Foto sferica del centro di Mornese

Copyright © 2022 Ovada.it. Tutti i diritti riservati. www.ovada.it è un progetto di Luca Bruzzi p.i. 02633910068

Search

www.ovada.it