Ovada

Alto Monferrato

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Configurare Fonera 2.0n con chiavetta UMTS Huawei 3765 Vodafone

E-mail Stampa PDF

Ho avuto necessità di utilizzare il router Fonera 2.0n per condividere la connessione internet di una chiavetta usb UMTS della Vodafone (Marca Huawei mod.3765) con i PC conessi in WIFI.

La chiavetta Huawei 3765  venduta da Vodafone è "bloccata" per l'utilizzo solo con sim Vodafone (mio caso) ma è possibile sbloccare la chiavetta (senza infrangere alcuna legge) utilizzando un programma che si trova facilmente utilizzando google.

Io comunque dovevo usare la chiavetta proprio con la Sim Vodafone ma nonostante ciò ho incontrato non pochi problemi, riassumo qui tutti i passi necessari per concludere con successo l'operazione.

Innanzitutto occorre caricare l'ultimo firmware "dev" sulla Fonera 2.0n nel mio caso il firmware 2.3.6.1. Una volta caricato il firmware con successo e riavviato la fonera occorre collegarsi in ssh ad essa utilizzando (con windows) il programma PUTTY avendo cura di utilizzare preferibilmente un cavo di rete connesso tra il PC ed una delle 4 porte sul retro della Fonera 2.0n (NON quella con scritto "internet").

Avviato PUTTY inserire il termine fonera e premeri invio, si aprirà una finestra testuale a verrà chiesto il login. inserire il termine root e premere invio dopo di che inserire la password scelta e premere invio.

A questo punto digitare il seguente comando seguito da invio:

vim /etc/config/umtsd

si aprirà così un editor di testo (vim) sul file umtsd, occorre sostituire il contenuto (o commentarlo inserendo # all'inizio di ogni riga), per fare ciò si può cancellare le rige posizionandosi sopra e premendo dd , oppure iniziare a editare il contenuto premendo il tasto i .

Alla fine il file umtsd dovrà contenere le seguenti informazioni (inserite il vostro apn al posto della scritta in rosso) :

config 'umtsd' 'umtsd'
 option '_country' '_custom'
 option 'apn' 'replacewithyourapn'
config 'umtsdstate' 'umtsdstate'
config 'umtsdevice' 'option12D11465'
 option 'vendor' 'Huawei'
 option 'device' 'K3765'
 option 'data' '/dev/ttyUSB0'

 option 'cmd' '/dev/ttyUSB0'
per salvare occorre premere il tasto Esc e poi impartire i seguenti comandi seguiti ognuno dalla pressione del tasto  Invio :
:w (per salvare)
:q (per uscire)
Ora è necessario creare il file /etc/usb-modeswitch.conf utilizzando l'editor VIM
utilizzare il seguente comando:

vim /etc/usb-modeswitch.conf

premere i per attivare l'editazione del file ed inserire il seguente testo (potete selezionare il testo seguente, copiarlo e poi sulla finestra di terminale di putty premere il tasto destro del mouse per incollarlo):

# Huawei K3765
DefaultVendor= 0x12d1
DefaultProduct= 0x1520
TargetVendor= 0x12d1
TargetProduct=0x1465
MessageContent="55534243123456780000000000000011060000000000000000000000000000"

a questo punto occorre salvare premendo ESC e digitando il seguente comando :w seguito da invio dopodichè uscire
digitando il comando :q seguito da invio
Inserire la chiavetta usb Huawei 3765 nella fonera 2.0n.
Ora spostarsi nella directory /dev/ digitando il seguente comando:
cd /dev/
eseguire uno alla volta i seguenti comandi ognuno seguito da invio:

mknod /dev/ttyUSB0 c 188 0
mknod /dev/ttyUSB1 c 188 1
mknod /dev/ttyUSB2 c 188 2
mknod /dev/ttyUSB3 c 188 3

 
Adesso è necessario riavviare la fonera 2.0n

Riconnettersi via ssh seguendo la stessa procedura con putty.

digitare il seguente comando:
usb_modeswitch

attendere qualche secondo e poi digitare il seguente comando:
echo "0x12d1 0x1465" >/sys/bus/usb-serial/drivers/option1/new_id

a questo punto dopo poco la fonera rileverà la chiavetta.
Se avete impostato i valori di connessione giusti per il vostro operatore dopo poco inizierà la connessione.

Se tutto funziona occorre far eseguire all'avvio lo script con questo comandi.
Procedete come segue:
Utilizzando l'editor VIM create un file denominato k3765 in /etc/init.d
quindi digitare:

vim /etc/init.d/k3765

 
premere i per attivare l'editazione del file ed inserire il seguente testo:

#!/bin/sh /etc/rc.common
START=90
usb_modeswitch
sec=2
sleep $sec
echo "0x12d1 0x1465" >/sys/bus/usb-serial/drivers/option1/new_id

a questo punto occorre salvare premendo ESC e digitando il seguente comando :w seguito da invio dopodichè uscire
digitando il comando :q seguito da invio

Il comando
ls /etc/init.d/
vi mostrerà il contenuto della direcory:

avahi-daemon done fstab miniupnpd rcS usb
boot dropbear k3765 network redirect wpa
chillispot firewall led openvpn sysctl
configrestore fonstate luci_fixtime qos thinclient
configure fonstate_early mgmtnetwork ra_esw umount
Vedrete che il file è stato creato, ma ha un colore diverso dagli altri perchè al momento non è eseguibile, occorre quindi rendere eseguibile il file creato con il seguente comando:

chmod 777 /etc/init.d/k3765

Ora è necessario digitare:

/etc/init.d/k3765 enable

e poi riavviare.
Ora si dovrebbe connettere in automatico ad ogni riavvio.
Attenzione il restatr della chiavetta UMTS da dashboard (3G) non funzionerà, è necessario riavviare tutta la fonera per far sì che in automatico si avvi lo script.
 

Automatic Translator

Aggiungi a

Vi consigliamo:

Vi consigliamo:
Mobili Carosio & Olivieri
Mobili Carosio & Olivieri
Vastissimo assortimento mobili classici e moderni
L'Hotellerie di Ovada
L’Hotellerie di Ovada offre una sistemazione confortevole in camere ampie e luminose in una struttura nuova inaugurata nel 2006.
Travel consulting
Agenzia Viaggi
Immobiliare Farinetti
Immobiliare Farinetti
Compravendita immobiliare, studio tecnico. La certezza di VENDERE la tranquillità di acquistare

Ads



Questo sito offre dei servizi ma non riceve alcun finanziamento. Sostieni con una donazione Ovada.it


La donazione servirà a coprire le spese di gestione e migliorare i servizi.

Toolbar gratuita di Ovada.it Per essere sempre informati su notizie, appuntamenti, opprtunità.

Banner

La toolbar non contine nè virus ne spyware.